Il regolamento

Rispetto all'ultima edizione disputata a Taicang (Cina) nel 2014, è cambiata la denominazione della manifestazione - da Coppa del Mondo a Campionato del Mondo a squadre - ma il regolamento è rimasto sostanzialmente lo stesso.

Cinque le gare del programma, ciascuna delle quali decreterà il verdetto della classifica per team: sabato 7 maggio le due 10 km junior e le due 20 km senior, domenica 8 maggio la 50 km.  

Per le gare senior (20 km e 50 km) si possono iscrivere fino ad un massimo di sette atleti, ma non più di cinque potranno essere schierati sulla linea di partenza. Cinque gli atleti iscrivibili nelle prove junior (nati 1997-1998 o 1999-2000), ma solo tre quelli che potranno poi scendere in gara.

Ogni prova ha un punteggio a sé. La classifica a squadre è stabilita sulla base dei punteggi aggregati scaturiti dai piazzamenti individuali degli atleti di ogni team (1 punto per il primo classificato, 2 per il secondo e così via). La vittoria andrà alla squadra con il punteggio più basso.

Portano punti alla squadra i primi tre atleti classificati nelle gare senior, mentre nelle prove juniores saranno conteggiati solo i primi due arrivati di ciascun team. In caso di parità, prevarrà la squadra con il miglior piazzamento individuale.



Condividi con
Seguici su: